La storia di Giuseppe, che ha ritrovato il piacere di ascoltare

Il nostro amico Giuseppe ci scrive per raccontare la sua esperienza: i suoi problemi di udito si sono trascinati per molti anni, fin quando finalmente ha preso provvedimenti e recuperato il piacere di ascoltare. Ho dovuto fare delle ricerche tr


Perdere improvvisamente l’udito

Dave Clarke scrive la sua esperienza che lo ha portato a perdere improvvisamente l’udito. Qui di seguito riportiamo la sua storia, raccontata con le sue parole, ed il percorso fatto per ritrovare la vita di ogni giorno. Era il 29 novembre 2009 e non vedevo l'ora di una vacanza a Tenerife con mia moglie. Era un giovedì mattina quando mi svegliai e non riuscivo a sentire la TV in camera da letto. Strano ho


La sconfitta del silenzio e l’armonia del suono

Per una persona che ama la vita, l'integrità psico-fisica è la condizione fondamentale per apprezzarne l'essenza. Un pensiero per la vita, e solo per la vita, ci è stato trasmesso da Epicuro: da ventitré secoli la sua filosofia non cessa di dirci che non può esserci autentica felicità senza il piacere. Mai si è troppo giovani o troppo vecchi per la conoscenza della felicità. A qualsiasi età, è bello occup


La naturalezza del suono

Vivere l'esperienza dell'ipoacusia neurosensoriale non è certamente, tra le infinite esperienze possibili, quella di minore impatto sulla qualità della vita di un individuo. Fortunatamente le moderne tecnologie rendono possibile la realizzazione di dispositivi che permettono il recupero di quelle caratteristiche necessarie per la conduzione di una vita normale. Quando cominciai ad accusare i


Essere sordi. Cosa vuol dire? Ecco l’esperienza di Davide

Davide, 37 anni, è “sordo profondo neuro sensoriale bilaterale“, protesizzato fin da piccolo ed abituato all’oralismo. Attraverso la sua esperienza, Davide prova a spiegare cosa significhino per lui queste parole. Sordità profonda, neuro sensoriale bilaterale. Che cosa significano queste parole? Non intendo dare una spiegazione medica, penso che il lettore


La storia di Alessandro Abbate

Tra le varie storie di persone non udenti, ce n'è una in particolare, quella di un ragazzo di Trapani, Alessandro Abbate, 22 anni, sordo fin dalla nascita. Si è laureato in Economia e management alla Luiss, anche se inizialmente la viveva come un ostacolo per il suo deficit uditivo perché credeva che fosse un limite e dopo tanti convincimenti da parte dei suoi cari, provò il test d’ammissione e fu ammesso. A fine Mag


PRENOTA UNA VISITA GRATUITA
Menu Menu