Apparecchi acusticiConsigli sull’udito

Apparecchi acustici: 10 domande da fare prima dell’applicazione

1.7Kviews

Sei finalmente riuscito a scegliere i nuovi apparecchi acustici? Bene! Sei sulla buona strada per avere un’esperienza d’ascolto migliore!

Manca davvero poco per migliorare la qualità della tua vita: la fase di fitting. Tante sono le informazioni e le istruzioni da ottenere. In questa fase potrai imparare come utilizzare, pulire e custodire i tuoi nuovi apparecchi acustici. Può essere difficile ricordare quali informazioni ti servono. Noi ti aiuteremo con una lista di domande da fare all’audioprotesista quando prima dell’applicazione.

Prendi carta e penna: si parte!

  1. Come dovrei prendermi cura dei miei apparecchi acustici? L’audioprotesista ti mostrerà come pulire i nuovi apparecchi acustici e dirti quanto spesso dovresti pulirli. Inoltre, dovrebbe anche mostrarti altri trucchi per effettuare la manutenzione quotidiana per evitare l’umidità e il calore. Ricorda: una corretta manutenzione prolungherà la durata dei tuoi apparecchi acustici.
  2. Devo indossarli sempre? Se indossare gli apparecchi acustici è un qualcosa di nuovo per te, potrebbero essere necessarie alcune settimane per abituare il cervello alla nuova esperienza di ascolto. Può essere creato un programma personalizzato per aiutarti ad abituarti lentamente ai tuoi nuovi dispositivi. Se invece hai già indossato gli apparecchi acustici, potrebbe non essere necessario un programma di adattamento a meno che la tecnologia non sia nuova, quindi chiedere non fa male.
  3. Come e quando s’indossano? Assicurati di avere una dimostrazione su come inserire e rimuovere correttamente gli apparecchi acustici. Chiedi quando indossare e non gli apparecchi acustici in maniera specifica delle situazioni quotidiane della tua vita.
  4. Come faccio a sapere quando cambiare la batteria cambio la batteria e come faccio a sapere quando farlo? Non dimenticare di chiedere come si cambiano le batterie! Il tuo audioprotesista, ti dirà come fare per capire quando e come vanno sostituite le batterie. Fai pratica aprendo e chiudendo lo sportellino e sostituendo la batteria per assicurarti di avere la destrezza per far funzionare tutto. Inoltre, ricorda di chiedere come smaltirle correttamente.
  5. Cosa fa ciascuna funzione extra e come posso gestirli? Chiedi come utilizzare le funzioni avanzate come ascolto bidirezionale, riduzione digitale del rumore, riduzione automatica del feedback ect. Esercitati nel regolare gli apparecchi acustici anche con il tuo audioprotesista.
  6. Che tipo di servizi sono coperti dalla mia garanzia? I nuovi apparecchi acustici hanno generalmente una garanzia da uno a tre anni. Assicurati che la garanzia comprenda anche servizi di revisione e riparazione!
  7. Ho bisogno di accessori? Di norma dovresti ricevere gli strumenti per la pulizia e la conservazione per assicurarti che continuino a funzionare al meglio. Se conduci uno stile di vita attivo o vivi in ​​un clima particolarmente umido, potresti considera l’utilizzo di un deumidificatore o una custodia protettiva.
  8. Quanto durano questi apparecchi acustici?La vita media degli apparecchi acustici è di circa 5 anni. Meglio li mantieni, più a lungo possono durare. Le caratteristiche del tuo modello potrebbero anche determinarne la durata.
  9. Cosa devo fare se il mio apparecchio acustico non funziona o se c’è un’emergenza? Affronta i possibili scenari che ritieni possano presentarsi con il tuo audioprotesista. Chiedi se viene offerta assistenza di emergenza anche nei giorni festivi per gestire problemi imprevisti.
  10. Cosa succede se non sono soddisfatto? Ricorda che inizialmente c’è un periodo di prova della durata minima di 30 giorni! Nel caso non fossi soddisfatto delle prestazioni dei tuoi apparecchi acustici puoi restituirli!

Cosa aspetti per migliorare la qualità della tua vita? Compi il primo passo, effettua un controllo gratuito in uno dei nostri centri affiliati!

Lascia una risposta

specialisti dell

specialisti dell'udito

La risposta alle tue domande
Specialisti dell'udito è una rete di professionisti distribuita su tutto il territorio nazionale, che conta circa 280 centri acustici in tutta Italia.