Apparecchi acusticiConsigli sull’udito

Apparecchi per l’udito, i consigli per una felice “convivenza”

apparecchi per udito
1.21Kviews

Gli apparecchi per l’udito, ossia gli alleati per tornare a sentire e così allontanare il più possibile l’insorgenza di uno dei mali solitamente collegati alla comparsa dell’ipoacusia, come la depressione. È pur vero che chi indossa delle protesi per l’udito sa bene che alcune situazioni d’ascolto sono difficili e diventa oltre modo ostico cercare di trarre beneficio per l’udito nonostante la presenza dei dispositivi acustici. Anzi la loro presenza può diventare anche alquanto fastidiosa. Quindi? Come trarre vantaggio dagli apparecchi per l’udito anche in ambienti troppo rumorosi e ardui per riuscire ad ascoltare e sentire bene?

Come avere il massimo dagli apparecchi per l’udito pur in ambienti rumorosi

Chi porta gli apparecchi acustici, sa bene quanto sia difficile non provare fastidio nel momento in cui si debba sentire qualcosa in ambienti rumorosi o molto rumorosi. Come fare per migliorare l’esperienza di ascolto e trarre il massimo vantaggio?

  • Se la situazione attorno è eccessivamente rumorosa, meglio spegnerli e comunicare alle altre persone presenti che si è ipoacusici e momentaneamente sprovvisti dei dispositivi acustici;
  • Spegnere l’apparecchio per l’udito non basta? È bene avere sempre con sé dei tappi per le orecchie in modo da isolarsi dai rumori forti che sono attorno e trovare un poco di pace;
  • Se invece le condizioni non sono così avverse da ricorrere al rimedio estremo di spegnere le protesi uditive, è bene cercare il punto meno rumoroso, caso mai posizionandosi in un posto abbastanza lontano dalle casse per cercare così di riparare il frastuono che possono creare nell’orecchio;
  • Soprattutto se si è messo in atto il rimedio del tappo per le orecchie o quello ancor più drastico di spegnere gli apparecchi acustici, è consigliabilissimo mettersi dove ci sia la migliore visuale sulle altre persone in modo da poter leggere il labiale e rimediare così alla mancanza della possibilità d’ascolto.

Anche se, la miglior regola e il più prezioso suggerimento è quello di proteggere il proprio udito e fare quanto è possibile per stare bene, in primis con se stessi.

Lascia una risposta

specialisti dell

specialisti dell'udito

La risposta alle tue domande
Specialisti dell'udito è una rete di professionisti distribuita su tutto il territorio nazionale, che conta più di 600 centri acustici in tutta Italia.