Consigli sull’udito

Estate: 5 consigli per proteggere l’udito

210views

L’udito è uno dei sensi più importanti che abbiamo. Attraverso questo senso abbiamo la possibilità di comunicare con gli altri, avvertire pericoli, sviluppare il parlato, mantenere la nostra mente attiva e goderci della buona musica. Ma attenzione, l’udito è anche uno dei sensi più sensibili che abbiamo e quindi proteggerlo risulta un obbligo, soprattutto quando sappiamo che con il passare degli anni è destinato ad affievolirsi. Per evitare di incorrere a problemi di udito in età precoce, è necessario seguire alcuni consigli che potrebbero rivelarsi davvero utili in vista dell’estate.

Di seguito una linea guida da seguire per poterti godere al meglio il suono della tua estate.

Evita di stare per molto tempo in luoghi dove la musica è riprodotta a livelli elevati

L’ascolto della musica a volumi troppo elevati, per un intervallo di tempo lungo, può portare un calo uditivo. Utilizza degli otoprotettori per ovattare i rumori molesti o prenditi una pausa di 15 minuti per ogni ora di permanenza.

Proteggi le orecchie dall’acqua

Prima di fare un tuffo in acqua, è consigliato l’utilizzo di otoprotettori, perché l’acqua potrebbe stagnarsi nel condotto uditivo e provocare infezioni e cali uditivi temporanei.

Stai attento/a agli sbalzi di pressione quando viaggi

Che tu prenda un treno ad alta velocità o un aereo, non fa differenza, entrambi i mezzi di trasporto citati potrebbero causare una sensazione di ovattamento auricolare, acufeni o addirittura la perforazione del timpano. Durante il viaggio, mastica un chewing-gum, sbadiglia o inspira ed espira delicatamente tenendo chiusa la bocca e le narici.

Mangia sano

Attenzione a ciò che mangi! Purtroppo si sa, in estate tutti tendiamo a mangiare qualcosa in più, soprattutto quando siamo in vacanza. Cerca di evitare i cibi ad alto contenuto di sodio e zuccheri lavorati. Questi due elementi potrebbero rallentare il flusso di sangue alle orecchie e causare acufeni o indebolire le cellule dedite alla trasmissione dei suoni.

Fai attività fisica

È vero, in estate è davvero dura allenarsi, il caldo certamente non ci agevola, ma non dobbiamo scoraggiarci. Facendo attività fisica in maniera costante, potremmo migliorare la circolazione, l’udito e la nostra forma!

 

Vivi la tua estate con più serenità!

Se hai problemi di udito, vuoi provare nuovi apparecchi acustici o necessiti di una revisione, puoi prenotare un appuntamento gratuito in uno dei centri acustici affiliati più vicini a casa tua!

Lascia una risposta

specialisti dell

specialisti dell'udito

La risposta alle tue domande
Specialisti dell'udito è una rete di professionisti distribuita su tutto il territorio nazionale, che conta più di 600 centri acustici in tutta Italia.