Curiosità sull’udito

Sentire bene è stare bene

stare bene
507views

Non sentire bene o non sentirci affatto è un problema che colpisce milioni di persone ma solo di poche di queste si rivolgono a un centro acustico o a uno specialista che possa essere in grado di offrire loro il giusto aiuto. A differenza della riduzione della vista, la perdita di udito non è così facilmente identificabile e capita che venga ritardato il momento per mancata presa di coscienza sulla perdita uditiva che si sta vivendo.

Da cosa è causata la perdita di udito?

Le cause dell’ipoacusia sono varie e solo una visita da un otorinolaringoiatra può stabilire la causa reale all’origine di tale disturbo. Il non sentire bene è comunemente dovuto a traumi dell’orecchio, come l’esposizione a rumori forti improvvisi o per periodi prolungati di tempo, a tossicità farmacologica, al sopraggiungere della vecchiaia o ancora a tumori, infezioni, problemi al timpano o ad accumuli di cerume.

Che disagi comporta non sentire bene?

L’ipoacusia può provocare diversi problemi. Le difficoltà che si incontrano nel sostenere una conversazione e lo stress provocato dal non sentire bene ciò che l’altra persona sta dicendo, facilmente porta alla chiusura dei rapporti sociali. A lungo andare, un tale isolamento risulta oltremodo nocivo perché la mancanza di contatti, di ascolto e di confronto causa depressione e rende possibile l’insorgenza della demenza. La perdita di udito, inoltre, comporta problemi al lavoro, difficoltà nel sentire i pericoli e nel percepire repentinamente vari segnali, che siano essi d’allarme o un semplice telefono che squilla.

Quali sono i vantaggi del recuperare l’udito?

Le persone con problemi di udito che hanno colto l’opportunità di stare bene e di seguire un percorso di recupero della loro vita con tutte le sue sfumature di colore, hanno sperimentato una sorta di rinascita da quando hanno iniziato a curare i propri disturbi uditivi.

Una ricerca condotta su oltre 2000 persone che avevano deciso di ricorrere all’uso di un apparecchio acustico, ha dimostrato che tali soggetti hanno sperimentato una serie di netti miglioramenti nella loro vita in concomitanza con l’utilizzo dei dispositivi acustici. Tra i concreti vantaggi riscontrati i più importanti e significativi sono il recupero dell’intimità e del calore familiare e delle relazioni umane, una maggiore stabilità emotiva, maggiore controllo sugli eventi della vita oltre a una migliore percezione delle funzioni mentali e di salute fisica, non per ultimo hanno riscontrato una decisa diminuzione di sensazioni quali rabbia, frustrazione, depressione, paranoia e ansia.

Quindi, perché aspettare oltre? Sentire bene è il primo passo per stare bene.

Lascia una risposta

specialisti dell

specialisti dell'udito

La risposta alle tue domande
Specialisti dell'udito è una rete di professionisti distribuita su tutto il territorio nazionale, che conta più di 600 centri acustici in tutta Italia.