Problemi di udito

Funghi nell’orecchio: L’Otomicosi sintomi e rimedi

funghi orecchie
8.38Kviews

L’otomicosi (fungo all’orecchio) è un’infezione dolorosa del canale uditivo esterno provocata da funghi presenti sulla cute. Rappresenta il 7% dei disturbi diagnosticati come otite esterna o infiammazione del canale uditivo.

I funghi riescono a trovarsi in qualsiasi posto ed entrano quindi facilmente nel condotto uditivo. Posso introdursi infatti, quando con mani o salviette sporche ci tocchiamo l’orecchio o attraverso l’acqua.

L’otomicosi colpisce in qualsiasi periodo, ma principalmente nel periodo estivo poiché il fungo si sviluppa in posti caldi e umidi.

Sintomi

I sintomi legati all’otomicosi sono principalmente quattro:

  1. Avvertire una sensazione di fastidioso prurito all’orecchio. Il prurito all’orecchio non è un sintomo anomalo, in quanto la presenza dei peli può provocare solletico. Ma al momento stesso, qualora tale fastidio diventa un fatto costante senza riuscire in alcun modo ad attenuarlo allora potrebbe essere un’infezione dovuta ad un fungo e rappresenta una dei primi sintomi di otomicosi.
  2. Otologia (dolore all’orecchio). L’infezione da fungo, in genere, è monolaterale. Per questo il dolore sarà avvertito in un solo orecchio. La sensazione di dolore è associata ad un senso di pressione che va dal moderato al forte, ed è maggiore nel momento in cui ci si tocca l’orecchio.
  3. Otorrea (controllare eventuale fuoriuscita di secrezioni). In presenza di fungo alle orecchie, è molto probabile che fuoriesca un liquido bianco o giallastro, con possibili tracce di sangue e di cattivo odore. Per verificare ciò basta usare un normale cotton fioc e verificare se si tratta di normale cerume o meno.
  4. Problemi uditivi. Il sintomo più fastidioso è quello legato alla possibilità di non sentire in modo chiaro voci e suoni.

Diagnosi e terapia

La corretta diagnosi di Otomicosi viene eseguita attraverso l’otoscopia. Grazie all’otoscopio o l’otomicroscopio è possibile vedere i miceti e la diagnosi è certa.
La terapia si basa su antimicotici(sotto forma di emulsione cutanea o latte dermatologico) spesso associati ad antibiotici.

Lascia una risposta

specialisti dell

specialisti dell'udito

La risposta alle tue domande
Specialisti dell'udito è una rete di professionisti distribuita su tutto il territorio nazionale, che conta più di 600 centri acustici in tutta Italia.