Udito bambini

L’udito nei bambini preferisce la voce della mamma

udito dei bambini
307views

Se l’udito nei bambini è stimolato dalla voce della mamma, cosa può accadere? Può la voce della mamma essere percepita come una voce speciale e degna di maggiore attenzione da parte del bambino? Può il suono della sua voce attivare aree del cervello che altrimenti resterebbero “assopite” al punto da influenzare i rapporti sociali dei piccoli in modo da determinarne anche la futura socialità?

Sembrerebbe proprio di sì, secondo uno studio della School of Medicine dell’università di Stanford.

La ricerca su l’udito nei bambini

La ricerca dell’università californiana dimostra che l’udito nei bambini risponde diversamente se sente la voce della mamma piuttosto che quella di una qualsiasi donna, ma non solo. La voce della mamma è in grado anche di attivare aree del cervello ben più ampie e importanti per la corretta crescita psico-sociale del bambino. Solitamente l’udito, quando stimolato dalle onde sonore, attiva le aree cerebrali deputate alla comprensione e all’elaborazione dei suoni ma nei bambini che ascoltano la voce della mamma vengono stimolate altre aree fondamentali, quali:

  • il cervello limbico e l’amigdala, ossia le aree preposte alla gestione delle emozioni;
  • la corteccia prefrontale mediale e il sistema mesolimbico di reward, in altri termini le regioni cerebrali che riconoscono e danno valore agli stimoli di ricompensa;
  • la rete neurale nota come default mode network, vale a dire, le aree che processano le informazioni sul sé e che permettono di “vagare con la mente”;
  • le aree coinvolte nel riconoscimento e nell’elaborazione dei volti.

Sorprendente, vero? Se ne deduce che la voce della mamma è fondamentale per la salute comportamentale del bambino e per le sue abilità socio-comunicative. Lo studio è ancora in cerca dei circuiti cerebrali coinvolti benché sia preceduto da innumerevoli ricerche che avevano già mostrato delle risposte comportamentali differenti nei bambini quando stimolati dall’ascolto della voce della loro madre, uno studio di questi aveva dimostrato che i neonati di un solo giorno succhiavano il ciucciotto in modo diverso se al contempo erano cullati dalla voce della mamma. Sentire bene è fondamentale per la vita, fin dalle sue prime battute.

Lascia una risposta

specialisti dell

specialisti dell'udito

La risposta alle tue domande
Specialisti dell'udito è una rete di professionisti distribuita su tutto il territorio nazionale, che conta più di 600 centri acustici in tutta Italia.